Epigrafia digitale

Negli ultimi decenni la scienza epigrafica si è avvalsa in maniera crescente di tecnologie digitali con cui affrontare lo studio delle iscrizioni in maniera innovativa.

Dati e metadati relativi a centinaia di migliaia di monumenti iscritti sono stati registrati in archivi elettronici online, mentre la ricerca più di frontiera sta ora sviluppando programmi sperimentali e nuove strumentazioni con cui analizzare anche le epigrafi di più difficile lettura.

L'epigrafia digitale riveste un ruolo di spicco nelle digital humanities e ha ricoperto una funzione pionieristica nell'interazione tra informatica e discipline umanistiche.

Grazie all'evoluzione delle tecnologie informatiche sono stati sviluppati molti progetti in quest'ambito interdisciplinare, portando ad esempio alla creazione di database epigrafici consultabili online, edizioni digitali di testi epigrafici, ricostruzioni e modelli virtuali di monumenti iscritti e dei paesaggi in cui erano inseriti.

Chi siamo

Corsi

Progetti di ricerca

I progetti attualmente in corso, che si caratterizzano per uno spiccato uso delle tecnologie digitali, hanno portato alla creazione di tre risorse open access che arricchiscono il panorama degli strumenti digitali per lo studio dell’epigrafia greca:

Attività

Le attività di formazione e presentazione delle applicazioni digitali all’epigrafia greca sono promosse in collaborazione con il Centro VeDPH del DSU.

  • Il Laboratorio di Epigrafia Greca presenta i suoi progetti di ricerca - AXON, CRINS, Venice Squeeze Project, e illustra alcune importanti risorse di rete utili alla didattica e alla ricerca nell’ambito dell’Epigrafia greca. I video, realizzati in collaborazione con il VeDPH, sono ora disponibili su Members’ project: Greek Epigraphy - YouTube

  • 3-4 ottobre 2019 Venezia EpiDoc Workshop: workshop incentrato sullo standard di codifica TEI - EpiDoc

Last update: 21/09/2021