Archivi digitali

Gli archivi digitali mettono a disposizione documenti storici e archivistici di ambito cafoscarino allo scopo di:

  • promuovere la conoscenza di collezioni speciali, attinenti Ca' Foscari
  • incentivare e favorire gli studi cafoscarini
  • creare collezioni virtuali che riuniscano formati diversi e materiali conservati in luoghi diversi
  • limitare la consultazione diretta degli originali fragili e soggetti a conservazione problematica
  • ampliare e facilitare l'accesso a documenti di difficile fruizione
  • sviluppare attività di collaborazione con altre istituzioni e il territorio
  • raggiungere un'utenza ampia e variegata, non necessariamente di ambito accademico

Immagini, filmati, audio, ebook e altri materiali digitalizzati sono liberamente consultabili online.

Phaidra

Progetto Mnemedance

Progetto Mnemedance

Attraverso le interviste di esponenti del mondo della danza, Mnemedance (acronimo di Memory in Motion. Re-Membering Dance History), oggetto di una nuova collezione in Phaidra, indaga la relazione tra danza e memoria per ripensare la storia della danza come una disciplina che può avere un impatto su altri ambiti artistici e nelle scienze umane.

Da questa prospettiva il corpo che danza è studiato come un dispositivo di memorizzazione e archiviazione, e il movimento corporeo come uno strumento per attivare strategie di conservazione e trasformazione dei significati. Mnemedance mira inoltre a mettere in discussione le genealogie canoniche di artisti, pratiche e tradizioni coreografiche, che la storiografia della danza ha stabilito spesso senza tenere conto di rimozioni, oblii o forme di resistenza. Il progetto mette infine in discussione l’assunto secondo cui la danza è una forma effimera e non riproducibile di sapere, analizzando il ruolo dei danzatori nell’elaborazione, conservazione, trasmissione e accessibilità dei saperi collettivi.

Il progetto è curato da Susanne Franco.

Piattaforma di archiviazione degli oggetti digitali sviluppata dall'Università di Vienna e gestita dall'Università degli studi di Padova, a cui hanno aderito Università Ca' Foscari Venezia e Università Iuav di Venezia. Il progetto promosso dal Sistema Bibliotecario di Ateneo mira alla creazione di un Archivio digitale ad accesso aperto per la conservazione perpetua dei documenti storici, scientifici, didattici riguardanti Ca' Foscari, dalle sue origini a oggi. 

Il progetto di digitalizzazione di risorse di varia natura (monografie, periodici, fotografie, audio/video...) prevede la creazione di collezioni digitali finalizzate a una fruizione più ampia dei fondi documentari.

Attualmente Phaidra ospita materiali provenienti dalle biblioteche, dai dipartimenti, dai centri e dall’archivio storico dell'Ateneo, oltre alle pubblicazioni di Edizioni Ca’ Foscari.

Le collezioni di Ca' Foscari si possono visualizzare alla pagina Tutte le collezioni selezionando Ca' Foscari.

Per ulteriori informazioni:  phaidra@unive.it 

BAUM Microfilms di Italianistica 

Collezione di 1.440 microfilms di interesse per i settori scientifici disciplinari di italianistica e storia, digitalizzati da BAUM e resi disponibili online solo per gli utenti istituzionali sulla piattaforma ResourceSpace.

Tra i titoli inseriti ci sono varie edizioni del Milione di Marco Polo, opere di Dante, Petrarca e Boccaccio e moltissime altre riproduzioni di codici posseduti dalle più importanti biblioteche italiane e straniere (Biblioteca Medicea Laurenziana, Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Bodleian Library di Oxford, Cambridge University Library...).

I caduti cafoscarini 

Database che contiene notizie, immagini e documenti dei più di duecento studenti, ex-studenti e professori caduti durante i conflitti del Novecento e i cui nomi sono incisi su lastre di pietra in un piccolo antico cortile della sede centrale dell’Università Ca’ Foscari. 

Al centro del Sacrario, allestito nel 1946 per onorare la loro memoria, è posta la statua della mitologica Niobe che piange i suoi figli uccisi ed è il fulcro simbolico ed emotivo di questo spazio ricco di suggestioni.
Il database I caduti cafoscarini si basa su informazioni reperite nel corso di una ricerca dedicata ed è aperto agli aggiornamenti che eredi, conoscenti o studiosi desiderino apportare.

Last update: 23/11/2021