BALI - Biblioteca Area Linguistica

Nuova collezione Phaidra: LEAR

Le pubblicazioni e il materiale didattico di ambito linguistico, prodotti a Ca' Foscari e non solo, dell'archivio LEAR (Linguistic Electronic ARchive) sono state raccolte in una nuova collezione in Phaidra, piattaforma di Ateneo per la conservazione a lungo termine. La maggior parte di queste risorse sono raggiungibili anche in cerCa'.
Per maggiori informazioni potete scrivere a  consulenzabali@unive.it o  phaidra@unive.it

Sede di Palazzo Cosulich: temporanea chiusura

La sede di Studi europei e postcoloniali di Palazzo Cosulich è chiusa per lavori di adeguamento antisismico.
Per limitare il più possibile il disagio, è aperto un punto di servizio presso la vicina sede CFZ, dove si possono consultare e prendere a prestito i volumi delle sede chiusa ad eccezione delle sezioni INGLESE, COMMONW e TEDESCO (non accessibili). Di quest’ultime sezioni sono disponibili solo i libri di testo dell'a.a. 2020-2021.
Per accedere a questi servizi, attivi dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, è necessario effettuare una prenotazione con almeno 18 ore di anticipo tramite EasyPlanning selezionando BALI Palazzo Cosulich - Prestito e consultazione presso CFZ. Vi terremo aggiornati sulla riapertura.

Orari di apertura

Sedi di Ca' Bembo, Ca' Bernardo, Ca' Cappello, Ca' Vendramin dei Carmini
dal lunedì al venerdì: 9.00-18.00

Sede di Palazzo Cosulich: temporaneamente chiusa per lavori di manutenzione [è aperto un punto di servizio per prestito e consultazione presso CFZ]

Chiusure

  • 1° novembre 2021
  • 21 novembre 2021
  • 8 dicembre 2021
  • dal 24 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022

Servizi

BALI eroga i propri servizi su prenotazione. Gli utenti dovranno dotarsi di mascherina e sanificare frequentemente le mani, con obbligo di identificarsi mediante badge di Ateneo. Non verranno forniti badge sostitutivi.
In base al D.L. 6 agosto 2021 n.111 dal 1° settembre 2021 per accedere alle biblioteche sarà necessario possedere una certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in corso di validità.  

Prenotazioni tramite EasyPlanning o app MyUniVE

Gli utenti istituzionali devono prenotare tramite EasyPlanning o con app MyUniVE utilizzando le credenziali fornite dall’Ateneo.
È consentito l'accesso alle biblioteche e ai servizi anche ad alcune categorie di utenti esterni secondo le modalità riportate nella pagina Accesso biblioteche e servizi.

Prestito

Per ritirare dei volumi in prestito senza sostare nei locali della biblioteca è possibile prenotare entro il giorno precedente un appuntamento per il ritiro.  Al momento della prenotazione, è necessario inserire titolo e collocazione nel campo apposito dopo aver controllato la disponibilità per il prestito nel portale cerCa' o nel Catalogo di Ateneo. La prenotazione si effettua tramite EasyPlanning o con app MyUniVE selezionando come servizio BALI sede - Ritiro di volumi in prestito. Il prestito deve essere richiesto alla sede BALI che possiede il libro di cui si intende richiedere il prestito (es. BALI Ca’ Bernardo - Ritiro di volumi in prestito; BALI Ca’ Cappello - Ritiro di volumi in prestito…).

I libri richiesti saranno disponibili al punto prestito.
Non occorre prenotare il servizio di prestito se si è già prenotato per la consultazione: durante il proprio slot sarà possibile richiedere anche il prestito.
Sono esclusi dal prestito i volumi conservati in depositi esterni (collocazioni VT_BALI…), attualmente chiusi.

Consultazione del materiale librario

È attivo il servizio di consultazione per tutti gli utenti istituzionali (utenza di ricerca e studenti) su prenotazione durante l’orario di apertura delle sedi BALI tramite EasyPlanning o con app MyUniVE selezionando come servizio BALI sede - Consultazione in sede (es. BALI Ca’ Bembo - Consultazione in sede; BALI Ca’ Vendramin - Consultazione in sede...).

Il numero massimo complessivo previsto è di 236 persone contemporaneamente presenti nelle sale.
Durante la consultazione sarà possibile chiedere anche il prestito.

BALI e CFZ inclusive - accoglienza studenti con disabilità

A partire dal 28 giugno 2021 sarà possibile consultare e/o prendere in prestito testi appartenenti alle collezioni BALI presso CFZ.
La richiesta di consultazione e/o prestito dovrà essere rivolta alla biblioteca BALI di riferimento via mail all’indirizzo  bali@unive.it. Verificata la disponibilità del materiale, il bibliotecario chiederà allo studente se preferisce prenotare autonomamente il proprio posto presso CFZ tramite EasyPlanning o con app MyUniVE  oppure che la prenotazione sia effettuata dal personale dedicato al servizio. La richiesta dovrà contenere i titoli e le collocazioni delle opere richieste e potrà essere effettuata sia da remoto sia in presenza nel caso in cui lo studente si trovasse in CFZ. La prenotazione dei testi dovrà avvenire con 24 ore di anticipo.
Nella sala principale di CFZ saranno disponibili cinque postazioni riservate agli utenti con disabilità. 
Attenzione! Il servizio di “accompagnamento”, se necessario, non sarà gestito dalla biblioteca, ma dovrà essere richiesto tramite l’area riservata dal singolo utente all’Ufficio disabilità.

Fotocopiatura

Durante l'orario del servizio di consultazione saranno accessibili le fotocopiatrici per la riproduzione.

Restituzione libri

I libri possono essere restituiti negli appositi spazi predisposti all'ingresso delle sedi di Ca’ Bembo, Ca' Bernardo, Ca’ Cappello, Ca’ Vendramin dei Carmini durante l’orario di apertura. I volumi della sede di Palazzo Cosulich possono essere restituiti presso il Punto servizi BALI in CFZ.
Non è necessaria la prenotazione online.
È possibile richiedere la proroga del prestito scrivendo a  bali@unive.it.

Prestito interbibliotecario e fornitura documenti

I servizi di prestito interbibliotecario e fornitura documenti sono attivi e possono essere richiesti tramite MOBI.
Gli utenti di Ca' Foscari, all'arrivo dei libri e articoli richiesti tramiti i servizi di fornitura documenti e di prestito interbibliotecario, saranno avvisati circa le modalità per il ritiro che potrà avvenire solo su prenotazione tramite EasyPlanning o con app MyUniVE selezionando BALI Ca' Bernardo - Ritiro ILL/DD.

Servizi di consulenza bibliografica e supporto alla ricerca

Per usufruire di questi servizi in presenza è necessario prenotarsi tramite EasyPlanning o con app MyUniVE.

Contatti generali

Ufficio Servizi online (per utenti Ca' Foscari) E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito OPAC - Accedi - Prestiti bali@unive.it
Consultazione libri e periodici a deposito Modulo di richiesta bali@unive.it
Ricerche bibliografiche e assistenza uso banche dati Modulo di richiesta consulenzabali@unive.it 041 234 7817
Prestito interbibliotecario Modulo di richiesta bali.ill-dd@unive.it 041 234 9424 / 5828
Fornitura documenti Modulo di richiesta bali.ill-dd@unive.it 041 234 9424 / 5828
Proposte di acquisto Modulo di richiesta acquistibali@unive.it
Servizio periodici bali.periodici@unive.it
Servizio supporto alla Ricerca BALI ricercabali@unive.it
Direttrice Natascia Danieli natascia@unive.it 041 234 9465

Contatti per le 5 sedi di BALI

Ca' Bernardo, Dorsoduro 3199, 30123 Venezia - mappa

Servizio E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito bibliodais@unive.it 041 234 9424 / 9428
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto - sezione Americanistica e iberistica bosqueen@unive.it 041 234 9425
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto - sezione Slavistica e balcanistica natascia@unive.it 041 234 9465

Ca' Bembo, Dorsoduro 1075, 30123 Venezia - mappa

Servizio E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito bibliosl@unive.it 041 234 5746
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto benedet@unive.it 041 234 5741

Ca' Cappello, San Polo 2035, 30125 Venezia - mappa

Servizio E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito bibeuras@unive.it 041 234 8852
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto ptrnstfn@unive.it 041 234 8850 / 8851

Palazzo Cosulich, Zattere, Dorsoduro 1405, 30123 Venezia - mappa

Servizio E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito slleppre@unive.it 041 234 7819 / 7827
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto sllepbib@unive.it 041 234 7817 / 7818

Palazzo Vendramin dei Carmini, Dorsoduro 3462, 30123 Venezia - mappa

Servizio E-mail Telefono
Informazioni generali, rinnovo e prenotazione del prestito asiabib@unive.it 041 234 9503 / 9550
Assistenza bibliografica e proposte di acquisto asiabib@unive.it 041 234 9503 / 9550

Carta dei servizi

La Biblioteca di Area Linguistica (BALI) è stata istituita nel 2011 ed è composta da 5 sedi decentrate che contribuiscono a formare un patrimonio librario complessivo di circa 287.000 volumi.

Il video realizzato dai volontari del Servizio Civile Nazionale (2015-2016) presenta le 5 sedi e i servizi offerti da BALI. 

Biblioteca di Americanistica, Iberistica e Slavistica

È costituita dai fondi librari del Dipartimento di Iberistica, ex Seminario di Spagnolo (1939-1996), da quelli della Sezione di Lingua e Letteratura Americana (1937-1996), da quelli provenienti dalla sezione di Studi sull'Europa Orientale (Slavistica) del Dipartimento di Studi Eurasiatici, comprendente i fondi di Cecoslovacco (1972-1986), Polacco (1968-1982) e Russo (1944-1994). Il patrimonio librario è di circa 60.000 volumi, in parte a scaffale aperto, e 193 periodici correnti.

Fondi speciali

  • Fondo Busi Colussi (69 volumi in lingua italiana che riguardano le lingue, le letterature, la storia delle nazioni dell'Europa Orientale dai paesi baltici alla Romania, dalla Polonia all'Albania).
  • Fondo Marzaduri (145 opuscoli dell'avanguardia russa editi in Russia, in Germania e in Francia negli anni Dieci-Trenta del secolo scorso)
  • Fondo Meregalli (circa 2000 volumi in lingua spagnola che riguardano la storia e le letterature della penisola iberica)
  • Fondo Emigrazione russa (320 volumi in lingua russa sulla vita e l'opera di esponenti dell'emigrazione culturale russa nel XX secolo
  • Fondo Bou (circa 2000 volumi che riguardano principalmente la cultura catalana)
  • Collezione ASSM - Archivio Scritture Scrittrici Migranti (circa 600 volumi, che fanno parte del progetto che raccoglie e promuove la documentazione relativa alla memoria delle donne migranti

Biblioteca di Scienze del Linguaggio

È costituita dai fondi librari dei Seminari di Metodologia (1972-1990), Glottologia (1973-1980), Linguistica e didattica delle lingue (1991-1996), Filologia germanica (1984-1996), la sezione Fonetica (ex LING II) della Biblioteca del Dipartimento di Italianistica.

Fondi speciali

Il suo patrimonio è costituito da circa 23.000 volumi e 150 periodici correnti, disposto a scaffale aperto e direttamente accessibile da parte degli utenti, oltre che da una numerosa collezione di CD/DVD ad accesso locale, soprattutto di ambito LIS (Lingua italiana dei segni), ammessa al prestito per la durata di 48 ore qualora lo consentano i diritti di copyright e le disposizioni editoriali.
La biblioteca possiede inoltre una raccolta di testi di lingua e linguistica neerlandese (olandese, fiammingo e afrikaans, dono in memoria di Rita Diana Snel Trampus) e di lingua e linguistica ladina (dono Ulrike Kindl).
Di particolare rilevanza è la collezione Lingue dei segni, costituita sia da volumi presenti in biblioteca che da risorse online.

Biblioteca di Studi Eurasiatici

È costituita dai fondi librari dei Seminari di Arabo (1963-1985), Ebraico (1966-1984), Hindi (1966-1986), Iranico (1969-1986), Turco (1971-1985), dai fondi della Sezione di studi indologici del Dipartimento di Studi sull'Asia orientale e di quelli della sezione Vicino Oriente del Dipartimento di Scienze dell'Antichità. Il patrimonio librario è di circa 69.000 volumi, prevalentemente a scaffale chiuso, e 145 titoli di periodici correnti.

Fondi speciali

  • Dono Ambasciata dell'India a Roma (368 volumi in lingua hindi editi negli ultimi decenni in India);
  • Dono Anna Coslovi (409 volumi, di cui parte in lingua hurdu);
  • Dono Bruna Efrikian (190 volumi in lingua armena editi per la maggior parte a Venezia nel 1800);
  • Dono Magarotto (576 volumi in lingua georgiana più diverse annate di 4 riviste caucasiche);
  • Dono Lucia Frasson (1333 diapositive relative all'arte armena, georgiana e del Vicino-Oriente);
  • Donazione Bonebakker (8000 volumi, di cui molti in lingua araba) 
Documenti allegati

Biblioteca di Studi Europei e Postcoloniali

È costituita dai fondi librari di: Anglistica (1937-1996), Germanistica (1937-1996), Commonwealth (1973-1983) e Francesistica (1937-1996). Il patrimonio librario è di circa  98.000 volumi a scaffale aperto e 198 periodici correnti.

Collezioni e fondi speciali

  • Collezione di DVD: a questo link è possibile consultare la lista dei film. Per le loro collocazioni e per cercare altri DVD non inseriti in questa lista, controllare nel catalogo. I DVD sono esclusi dal prestito e ammessi solo alla consultazione in sede, mediante un computer apposito presente in sala lettura oppure utilizzando il proprio computer
  • Fondo Kuby (332 volumi che riguardano la storia della Germania del Terzo Reich, l’Olocausto, l’invasione della Polonia, la storia italiana del fascismo)
Documenti allegati

Biblioteca di Studi sull'Asia Orientale

È costituita dai fondi librari dei Seminari di Giapponese (1967-1992) e Cinese (1974-1993). Alla fine del 2002 vengono riunite nella nuova sede di Palazzo Vendramin le due sezioni fino ad allora separate: la Sezione di Studi nipponistici e coreani (con sede a Ca' Cappello) e la Sezione di Studi sinologici ed indologici (con sede a Ca' Soranzo).
Nel luglio 2003 la Sezione di studi indologici viene trasferita al Dipartimento di Studi Eurasiatici.
Il suo patrimonio è costituito da circa  40.000 volumi, prevalentemente a scaffale chiuso, e 157 periodici correnti.

Fondi speciali

  • Fondo Renondeau
  • Dono Paola Cagnoni (322 monografie, in buona parte sul teatro giapponese, di cui 193 in lingua giapponese)
  • Dono Francesco Gatti  (1159 monografie, di cui circa 420 in lingua giapponese)
  • Dono Giuliano Guerrini (212 monografie relative alla lingua e cultura cinese)

Catalogo DVD

La biblioteca possiede una ricca collezione di DVD: lista dei film.

Per le loro collocazioni e per cercare altri DVD non inseriti in questa lista, controllare nel catalogo.

È possibile prendere a prestito 1 DVD per una settimana.

Collezione Phaidra LEAR - Linguistic Electronic Archive: la collezione raccoglie la produzione intellettuale, materiali didattici e altri documenti di ambito linguistico prodotti a Ca' Foscari e non solo, precedentemente conservati nell'archivio LEAR.
La collezione si compone di 7 sottocollezioni:

La maggior parte delle pubblicazioni è accessibile anche dal portale cerCa'.
Per maggiori informazioni potete scrivere a  consulenzabali@unive.it o  phaidra@unive.it

TOEFL Guide: guida online gratuita, con consigli e suggerimenti per affrontare il TOEFL (Test of English as a Foreign Language).

Le tre ghinee di Virginia Woolf e dintorni

Presentato in una prima versione l’8 marzo a Ca’ Foscari Zattere per la Giornata Internazionale della Donna, questo video nasce all'interno dei corsi realizzati da BALI nei mesi di febbraio e marzo 2017. Oltre 40 studentesse e studenti dei CdL Triennale e Magistrale hanno sperimentato le conoscenze apprese di utilizzo degli strumenti e delle tecniche di ricerca bibliografica, nella creazione, ampliamento, modifica di voci di Wikipedia relative ad autrici e a tematiche vicine a Virginia Woolf e al saggio Le tre ghinee. Le voci pubblicate in Wikipedia e il testo della scrittrice inglese hanno costituito il filo conduttore della narrazione che accompagna il video, corredata da immagini, musiche e letture in lingua originale di testi delle autrici e degli autori trattati.

Alla realizzazione del video, dal punto di vista tecnico o contribuendo con alcune letture, hanno partecipato, oltre agli iscritti ai corsi BALI, volontarie del Servizio Civile Nazionale (progetto 2016-2017), e i bibliotecari di BALI.

Last update: 26/11/2021