Presidio della qualità

Il Presidio della Qualità di Ateneo (PQA) è la struttura che sovraintende allo svolgimento delle procedure di assicurazione della qualità a livello di Ateneo, nei Corsi di Studio, nei Corsi di Dottorato di Ricerca e nei Dipartimenti, in base agli indirizzi formulati dagli Organi di Governo, assicurando la gestione dei flussi informativi interni ed esterni e sostenendo l’azione delle strutture.

Componenti

Per il triennio accademico 2022/23 - 2024/25, il Presidio della Qualità di Ateneo è così composto:

  • Prof. Marco Sgarbi, professore ordinario - Curriculum - Presidente
  • Prof. Giorgio Francesco Arcodia, professore associato - Curriculum - Componente
  • Prof.ssa Stefania Sbarra, professoressa associata - Curriculum  - Componente
  • Prof. Alessio Cotugno, professore associato - Curriculum - Componente
  • Prof. Raffaele Pesenti, professore ordinario - Curriculum - Componente
  • Prof. Davide Raggi, professore associato - Curriculum - Componente
  • Prof.ssa Chiara Zanardi, professoressa ordinaria - Curriculum - Componente
  • Prof.ssa Federica Giummolè, professoressa associata - Curriculum - Componente 
  • Sig. Riccardo Zara - Componente

Il PQA è stato istituito con decreto del Rettore n. 131 del 27 febbraio 2013.

Il PQA, per mandato del Rettore, ha l'autorità di supervisionare sullo svolgimento adeguato e uniforme delle procedure di AQ di tutto l’Ateneo.

Il PQA ha la responsabilità di assicurare la realizzazione del monitoraggio e gli adempimenti relativi alla AQ a livello di Ateneo, nei Corsi di Studio, nei Corsi di Dottorato di Ricerca e nei Dipartimenti.

Documenti allegati

compiti del PQA sono: 

  • Promuove la cultura della qualità e il miglioramento continuo all'interno dell'Ateneo.
  • Svolge attività di supervisione e monitoraggio dell’attuazione delle procedure di AQ a livello di Ateneo, nei CdS, nei Dottorati e nei Dipartimenti, in base agli indirizzi formulati dagli Organi di Governo, assicurando la gestione dei flussi informativi interni ed esterni e sostenendo l’azione delle strutture.
  • Supporta l’Ateneo per le attività di monitoraggio dei processi di AQ e per il riesame del Sistema di Governo e del Sistema di AQ; propone agli Organi di governo il Sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo e ne supervisiona l'attuazione e l’aggiornamento.
  • Definisce gli strumenti comuni a supporto del Sistema di AQ e ne verifica periodicamente l’efficacia.
  • Organizza la raccolta e verifica il continuo aggiornamento delle informazioni contenute nelle SUA-CdS e nelle Schede di Monitoraggio annuale per ogni CdS; verifica le attività di riesame; monitora le rilevazioni delle opinioni degli studenti, dei laureandi e dei laureati; raccoglie i dati per il monitoraggio degli indicatori, sia qualitativi che quantitativi; fornisce indirizzo e supporto per le attività di accreditamento iniziale e periodico dei CdS e di definizione e monitoraggio delle azioni di miglioramento.
  • Con riferimento alle attività di ricerca e terza missione/impatto sociale, monitora e sovraintende al regolare svolgimento delle procedure di AQ.
  • Predispone linee guida e documentazione a supporto dei processi di autovalutazione, valutazione, riesame dei CdS, Dottorati di Ricerca, Dipartimenti e CPDS.
  • Garantisce il supporto necessario ai corsi di studio, ai corsi di dottorato e alle strutture didattiche e di ricerca, anche attraverso attività di formazione e informazione.
  • Valuta l’efficacia degli interventi di miglioramento e le effettive ricadute sulla qualità della formazione, della didattica e del servizio.
  • Fornisce supporto alle Commissioni di Esperti della Valutazione (CEV) con particolare riferimento alle visite in loco ai fini delle procedure di accreditamento periodico.
  • Monitora la realizzazione dei provvedimenti intrapresi in seguito alle raccomandazioni e/o condizioni formulate dai PEV e dalle CEV, e dall’ANVUR in generale, in occasione delle attività di accreditamento iniziale e periodico.

Il PQA, di norma, non è preposto a svolgere verifiche e valutazioni.

Linee guida

Le linee guida sono dei documenti redatti dal PQA al fine di supportare i protagonisti dell'AQ nel progetto di processi che: 

  • abbiano obiettivi coerenti con gli orientamenti programmatici dell’Ateneo
  • siano coerenti con le esigenze culturali, scientifiche e sociali degli studenti, e della società in generale, e tengano conto delle caratteristiche peculiari dei diversi corsi di studio
  • siano basati su decisioni motivate, trasparenti, frutto dell’analisi di dati oggettivi
  • siano focalizzati sui fruitori degli stessi, in primo luogo gli studenti
  • risultino efficaci, efficienti e sostenibili
  • definiscano precisamente le responsabilità per quanto riguarda la loro implementazione e documentazione
  • definiscano i risultati attesi, affinché sia possibile una valutazione del successo delle azioni ad essi associate

Per consultare i documenti, accedi alle Linee guida per l'AQ.

Relazioni annuali

La relazione annuale è un documento redatto annualmente dal PQA e sottoposto al Nucleo di Valutazione e agli Organi di Governo al fine di permettere agli stessi di monitorare, analizzare e valutare le attività del PQA in particolare e il funzionamento del Sistema di AQ di Ateneo in generale. 

Verbali

Il Presidio di Qualità si riunisce a cadenza mensile. I verbali di tutti gli incontri sono pubblicati all'interno dell'area riservata del sito.

Gli studenti interessati a prendere visione dei verbali sono invitati a scrivere a  presidio.qualita@unive.it.

Strutture e attrezzature per la didattica: monitoraggio del PQA

Il Presidio della Qualità presenta un documento di sintesi delle segnalazioni che emergono dai documenti di assicurazione della qualità o che vengono trasmesse al PQA stesso in merito alle strutture e alle attrezzature di Ateneo per la didattica, con il monitoraggio dello stato di avanzamento delle azioni intraprese dagli uffici competenti.

Last update: 14/02/2024