Ricerca

COP26: i risultati principali della Conferenza sul clima di Glasgow

Marinella Davide è assegnataria di una borsa di ricerca Marie Sklodowska-Curie a Ca’ Foscari, dove studia le politiche nazionali e internazionali su clima ed energia. Ora si trova ad Harvard per i primi due anni del suo progetto. Da lì ha seguito la COP 26 e ci spiega obiettivi e traguardi raggiunti (o no) a Glasgow

VULNER: una critica alle politiche su migrazione e asilo in Italia

La nozione di “vulnerabilità”, che viene impiegata in ambito legale e politico in materia di asilo, è vaga e manca di una formulazione esaustiva. Il progetto di ricerca internazionale VULNER indaga le situazioni di "vulnerabilità" dei richiedenti asilo , confrontandole con la normativa e le prassi riguardanti la protezione internazionale.

25 novembre, contro la violenza sulle donne: eventi, ricerca e iniziative

Ca' Foscari partecipa alla giornata contro la violenza sulle donne, il 25 novembre, con due eventi (uno di questi continua il 26) e alcune iniziative di sensibilizzazione. Pubblicato anche lo studio per lo European Equality Law Network richiesto dalla Commissione europea a Sara De Vido e Lorena Sosa, con un inedito focus sulla violenza online. Ne abbiamo parlato con l'autrice.

Il Porto sepolto: Patrimonio archeologico e valorizzazione del territorio

Una delle azioni pilota del progetto Value, conclusosi a novembre 2021, riguarda gli scavi archeologici di San Basilio di Ariano Polesine (Rovigo) per la ricerca del sito del porto veneto-greco ed etrusco e ha l'obiettivo di promuovere in maniera innovativa il patrimonio archeologico del Delta del Po

Cibo sano, sostenibile e “intelligente” grazie alla chimica verde

Qualità, sicurezza e sostenibilità dei processi produttivi dell’industria agroalimentare incontrano la “chimica green”: Ca' Foscari collabora al progetto “3S_4H Cibo intelligente per un Futuro Sostenibile”. 

Clima, intelligenza artificiale nuova frontiera per valutare i rischi

Grandi moli di dati e nuovi metodi e tecnologie per analizzarli. La nuova frontiera del machine learning al servizio degli studi sul clima e della valutazione del rischio, in una ricerca di Fondazione CMCC e Ca’ Foscari

COP26: accordi deludenti ma ruolo chiave di cittadini e giovani scienziati

La dottoranda cafoscarina in Scienze Polari Marianna D’Amico ha seguito per 48 ore i negoziati allo Scottish Event Campus, sede della COP: su tutto è emersa con forza la centralità dell’inclusione e del ruolo dei cittadini, dei giovani e della comunità scientifica nella lotta al cambiamento climatico.  

Scavi a Jesolo: riportata alla luce l'antica comunità

Cosa mangiavano i primi jesolani? Come si muovevano? Che malattie li affliggevano? Sono queste le domande a cui gli archeologi del Dipartimento di Studi Umanistici stanno cercando di dare risposta dopo aver riportato alla luce i resti dei primi abitanti della città nell'ultima campagna di scavo appena conclusa. Intervista al prof. Sauro Gelichi

Chi semina odio? Primo studio su 1 milione di commenti Youtube

Ca’ Foscari guida studio pubblicato su Scientific Reports nell’ambito del progetto europeo IMSyPP. Non emerge una categoria di utenti odiatori, ma ci sono utenti che in certe circostanze usano linguaggio inappropriato o violento. Il linguaggio degenera quando ci si trova in ambienti ostili alle proprie idee