Il Console Generale del Giappone a Milano S.E. Amamiya Yuji e il prof. Bonaventura Ruperti

Il prof. Ruperti riceve dal Console l'Ordine del Sol Levante, Raggi in oro

Mercoledì 14 luglio 2021 è stata consegnata al prof. Bonaventura Ruperti, professore ordinario di lingua e letteratura giapponese presso il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca' Foscari Venezia, l’onorificenza "Ordine del Sol Levante, Raggi in oro con nastro".

Alla sentita cerimonia che si è tenuta in Aula Baratto hanno presenziato il Prorettore alle Relazioni Internazionali dell’Università Ca’ Foscari Fabrizio Marrella, e il Console Generale del Giappone a Milano S.E. Amamiya Yuji.

Il Prorettore ha ringraziato Il Console per l’onore fatto al docente cafoscarino e ha sottolineato come lo studio del Giapponese sia presente nell’ateneo veneziano dal 1873, conti oggi più di 1000 studenti, 18 docenti specializzati e come Ca’ Foscari sia tra i primi centri per lo studio di questa lingua in Italia.

L'onorficienza è stata consegnata al prof. Ruperti da S.E. Amamiya Yuji per i meriti acquisiti nella promozione dell’interscambio accademico e nel rafforzamento delle relazioni tra Giappone e Italia. Il Console si è detto felice che la cerimonia, ritardata dalla pandemia, (l’onorificenza era stata attribuita lo scorso 29 aprile 2020) abbia potuto avere luogo oggi, sottolineando l’importanza del riconoscimento che viene attribuito ai cittadini che hanno avuto particolari meriti nell’ambito della diffusione della cultura giapponese.

In particolare la motivazione era:

Il prof. Ruperti si è impegnato con costanza e passione nella promozione del teatro tradizionale giapponese in Italia, attraverso una serie di iniziative e progetti ad esso dedicati. Il prof. Ruperti si è infatti prodigato nella cura e realizzazione di innumerevoli spettacoli: lo spettacolo di Kabuki, e lo spettacolo di teatro di burattini del Sugimoto Bunraku, entrambi svoltisi a Roma rispettivamente nel 2010 e nel 2013, la tournée di spettacoli di teatro Nō, ospitata a Roma e a Firenze nel 2016, in occasione delle celebrazioni dei 150 anni delle relazioni tra Giappone e Italia, e ancora, lo spettacolo di teatro Nō, organizzato per celebrare il 75° Anniversario dei rapporti diplomatici tra il Giappone e la Santa Sede, solo per citarne alcuni.
Inoltre il Prof. Ruperti si è distinto grazie alla sua attività di divulgazione come autore di numerose opere dedicate alle più variegate espressioni di teatro giapponese tradizionale, quali per esempio il Nō e il Jōruri (marionette giapponese), e contribuisce attraverso il suo operato alla promozione della comprensione e conoscenza della cultura giapponese in Italia.

 
Il prof. Bonaventura Ruperti insegna da 30 anni a Ca’ Foscari, è dal 2000 professore ordinario presso il dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca' Foscari Venezia e contribuisce alla promozione della comprensione del Giappone in Italia attraverso gli studi e le ricerche svolte per lungo tempo negli ambiti della letteratura giapponese e del teatro tradizionale giapponese.

Info: https://www.it.emb-japan.go.jp/itpr_it/rupertiIT.html

Federica Ferrarin