SCATTOLIN Thomas

Qualifica Cultore della materia
E-mail thomas.scattolin@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/thomas.scattolin (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsmn

Informazioni personali:
 
Nome e Cognome: Thomas Scattolin
E-mail: thomas.scattolin@unive.it
Data e luogo di nascita: 30 maggio 1990 [Camposampiero (PD)]
 
Istruzione e Formazione:

Giugno 2009
Diploma di perito chimico presso l'Istituto Enrico Fermi di Treviso con voto 100/100 e lode.

Ottobre 2012
Laurea triennale in Chimica(L-27) presso l'Università “Ca’ Foscari” di Venezia con voto 110/110 e lode. 
Titolo tesi:"Reazioni di inserzione di isonitrili su complessi allilici di Pd (II) con leganti spettatori fosfino-chinolinici " . Relatore: prof. Fabiano Visentin  Correlatore: prof. Luciano Canovese

Ottobre 2014
Laurea magistrale in Chimica e Tecnologie Sostenibili (LM-54) presso l'Università “Ca’ Foscari” di Venezia con voto 110/110 e lode. 
Titolo tesi: "Studio di reazioni di addizione di alogeni e interalogeni su complessi ciclometallati di Pd (II) con leganti bidentati a struttura chinolinica" . Relatore: prof. Fabiano Visentin  Correlatore: dott. Marco Bortoluzzi 
 
Novembre 2015-2018
Dottorato di ricerca in CHIMICA (intereateneo Trieste-Venezia).
 
Esperienze Lavorative:
 
Novembre 2014-Marzo 2015
Laureato frequentatore presso l'Università Ca'Foscari di Venezia (laboratorio di chimica metallorganica)

Aprile-Giugno 2015
Incarico come professore di Fisica, Chimica e Scienze Naturali presso l'Istituto Leonardo da Vinci di Belluno  

Luglio-Ottobre 2015
Collaboratore di ricerca presso l'Università Ca'Foscari di Venezia (laboratorio di chimica metallorganica)    
 
Competenze professionali:
Competenze nel campo della sintesi organica e metallorganica, con particolare  interesse allo studio dei meccanismi di reazione (studi cinetici e teorico/computazionali).
Conoscenza e buon utilizzo delle tecniche spettroscopiche per la caratterizzazione di nuovi composti (NMR, IR, UV-VIS etc..).

Competenze informatiche:

Buona padronanza dei sistemi operativi Windows e Mac OS X, pacchetto Microsoft Office, programmi di elaborazione dati (es. Origin), software per la simulazione di sistemi molecolari e periodici (Gaussian, Spartan, Material Studio e Chemcraft) e programmi di disegno molecolare (es. ChemDraw)    

Competenze linguistiche:
Lingua italiana: madrelingua
Lingua inglese: livello intermedio (B1)
Lingua francese: livello base/scolastico