Corso di Laurea Magistrale in
Scienze filosofiche

Tirocinio/stage e orientamento al lavoro

Il termine tirocinio (utilizzato nella normativa italiana vigente) e il termine francese stage, così come le traduzioni inglesi internship o traineeship, sono sinonimi e vengono utilizzati in modo interscambiabile nelle pagine web, nei regolamenti, nei moduli e nei documenti di Ateneo.

Come acquisire CFU di tirocinio

Nell’ambito delle cosiddette “Altre attività formative”, il piano di studio prevede 6 Crediti Formativi Universitari (CFU) di Tirocini formativi e di orientamento. Il Collegio didattico ha deliberato che gli studenti immatricolati dall'a.a. 2014/2015 in poi devono conseguire i CFU relativi ai tirocini formativi e di orientamento in primo luogo attraverso l'attività di stage.

I CFU si possono acquisire anche tramite attività sostitutive di tirocinio, la cui coerenza con gli obiettivi formativi del corso di studio deve essere preventivamente sottoposta all’approvazione del docente referente del Collegio didattico. Il riconoscimento in crediti delle attività di stage/tirocinio e delle attività sostitutive si fonda sull’impegno richiesto allo studente, secondo il principio per cui a 25 ore (comprensive di una quota di lavoro individuale) corrisponde 1 CFU. L’attribuzione del numero di crediti per le attività sostitutive di tirocinio (comprese quelle seminariali) è stabilita e verificata dal Collegio didattico. Non si potranno riconoscere attività pregresse.

Nota bene: lo stagista è tenuto a trasmettere al Campus Umanistico i documenti richiesti il primo giorno di tirocinio, al fine di consentire al medesimo ufficio di attivare formalmente il tirocinio.

Gli studenti part-time hanno la possibilità di sostituire il tirocinio con un esame, previo parere favorevole del docente referente. Per gli studenti part-time è possibile anche riconoscere l'attività lavorativa purchè valutata coerente con gli obiettivi formativi del CdS.

Docenti del Collegio referenti:

  • prof.ssa Ines Giunta: stage e tirocinio
  • prof. Emiliano Trizio: riconoscimenti attività sostitutiva di tirocinio, sostituzione del tirocinio con un esame (solo studenti part-time). Si pregano gli studenti interessati di collegarsi il mercoledì tra le 18.00 e le 18.30 sulla stanza ZOOM dedicata, senza prenotarsi via mail.

Stage

Stage in convenzione
Durante il proprio percorso di studi, gli studenti possono svolgere un periodo di formazione professionale presso enti pubblici o privati che dovranno essere convenzionati con Ca’ Foscari.

Stage attivati
Il Settore Stage dell’Ateneo si occupa della pubblicazione delle offerte di stage in area riservata e di monitorare l’iter di attivazione degli stage e della relativa modulistica.

Stage da attivare
Gli studenti che intendono proporre l’attivazione di una nuova convenzione con un ente presso il quale svolgere lo stage possono consultare la procedura per l’attivazione dello stage ed espletarla  prima dell'inizio dell'attività, previo accordo con il Collegio Didattico. Non verranno prese in considerazione attività già svolte senza previo accordo con il docente referente.


Collaborazioni generiche (150 ore)

Secondo quanto previsto dall’articolo 10 del D.M. 270/2004 e dalla delibera del Senato Accademico n. 85 del 27 aprile 2004, il Collegio didattico potrà riconoscere, a domanda, crediti formativi alle collaborazioni 150 ore come attività sostitutive in tutto o in parte dell’attività di stage.

Il riconoscimento è subordinato alla valutazione di attinenza e coerenza delle attività di collaborazione con il percorso formativo specifico dello studente. Lo studente, perciò, prima di iniziare l’attività dovrà acquisire il parere favorevole dai docenti referenti per il proprio curriculum.

Consulta le FAQ sulle collaborazioni studentesche per avere maggiori informazioni.


Attività sostitutive di tirocinio

Per il riconoscimento delle attività sostitutive di tirocinio, che saranno attentamente valutate caso per caso ed autorizzate dal Collegio Didattico (tenendo in prioritaria considerazione l’attinenza dell’attività proposta al curriculum dello studente, il suo svolgimento presso una sede riconosciuta e la possibilità di documentare l’attività di collaborazione svolta), gli studenti dovranno compilare l’apposito modulo e consegnare la documentazione debitamente compilata e firmata presso il Campus Umanistico.

  • Ai partecipanti alle Esercitazioni di greco per principianti verranno attribuiti 2 CFU per modulo.
    L’Introduzione alla Lingua Greca è articolata in due moduli di difficoltà progressiva Livello Base  (II periodo) e Livello Intermedio (II semestre). Gli studenti possono accedere a qualsiasi dei due moduli secondo le loro necessità di apprendimento. ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​Gli studenti che intendono accedere al livello intermedio devono aver frequentato con profitto il Livello Base (II periodo) o avere una conoscenza base del greco antico acquisita durante la scuola superiore o come autodidatti.
  • Ai partecipanti al Laboratorio di latino verranno attribuiti 3 CFU.
  • Ai partecipanti al LABLAB. Laboratorio di storia e storie del lavoro (responsabili: prof./prof.ssa Alessandro Casellato, Gilda Zazzara) verranno riconosciuti 6 CFU.
  • Ai partecipanti al Ca' Foscari Contamination Lab verranno attribuiti 6 o 3 CFU, a seconda che frequentino il corso di laurea triennale o magistrale.
  • Per la partecipazione a ogni edizione di VeUMEU il DFBC riconosce 3 CFU.
  • Se partecipi ai progetti di servizio civile proposti da Ca' Foscari informati con la segreteria didattica o con l'ufficio carriere studenti sul numero di CFU che verranno riconosciuti.
  • Agli studenti impegnati nel Ca' Foscari Film Festival verranno riconosciuti, a fronte di un impegno complessivo di 75 ore, 3 CFU.
  • Ai partecipanti all'attività di POIKILIA verranno attribuiti 1 o 2 CFU, a seconda dell'impegno profuso. 
  • Agli studenti frequentanti la summer school The Age Criterion - Ethics and Health Care (la cui terza edizione è prevista per il 2023) saranno riconosciuti 3 cfu.

Altri riconoscimenti

Laboratorio di scrittura filosofica
file pdf Programma laboratorio di scrittura filosofica 2023/2024
Ai partecipanti verranno riconosciuti 3 CFU.
95 KB

Le attività del Laboratorio sono rivolte alle matricole dei Corsi di Laurea triennale e consentono di qualificare il loro percorso universitario avviando una riflessione sull’importanza delle competenze trasversali, ritenute fondamentali oggi dal mondo del lavoro. La partecipazione attiva al Laboratorio verrà riconosciuta come attività sostitutiva di tirocinio (3 CFU).

Per iscriversi, compilare il modulo Google di iscrizione
Le ammissioni seguiranno l’ordine di arrivo delle richieste.

Per ulteriori informazioni consultare la locandina o contattare la tutor Sibilla Montanari all’indirizzo lab_competenze@unive.it

La partecipazione ad una o più delle attività dello Short Film Festival consente il riconoscimento di uno o due CFU, secondo l’impegno assunto dallo studente/studentessa (un CFU corrisponde a 25 ore di lavoro).
L’inizio delle prime attività (Gruppo stampa, Catalogo e Sottotitoli) è previsto già per la fine di gennaio 2024.
Di seguito si riportano le attività delle categorie di gruppo a cui può prendere parte lo studente/studentessa. 

  1. Gruppo Sottotitoli
  2. Gruppo Video
  3. Gruppo Ufficio Stampa
  4. Gruppo social
  5. Gruppo Applicazioni per il Web
  6. Gruppo Catalogo
  7. Gruppo Giuria High Schools Competition
  8. Gruppo Logistica e Promozione
  9. Gruppo Fundraising

Ciascun studente/studentessa può partecipare a più di un gruppo, ma non può scegliere allo stesso tempo la categoria dell’Ufficio Stampa, Social e Logistica, perché le attività di queste categorie si svolgono contemporaneamente. Il gruppo Video è compatibile con i predetti gruppi solo fino a poco prima l’inizio del Festival, ovvero per la realizzazione della sigla. Ciascun gruppo è coordinato da un tutor specializzato nel particolare gruppo di attività. Il medesimo tutor tiene delle lezioni formative iniziali e supervisiona il lavoro svolto dagli studenti e dalle studentesse.

Riconoscimento crediti: lo studente/la studentessa, alla fine dell’attività svolta, riceverà dal proprio tutor un piccolo attestato che dovrà unire al modulo dedicato (Attività Sostitutive di Tirocinio) e presentare al docente referente per i tirocini/AST onde chiedere il riconoscimento dei crediti (CFU).