Pop Up: la musica degli studenti a Ca’ Foscari

La sera di Pop Up si sta avvicinando. Venerdì 24 settembre – in occasione di Venetonight – il cortile di Ca’ Foscari ospiterà la prima rassegna di musica emergente organizzata da Radio Ca’ Foscari, la web radio di Ateneo, col supporto dell’Ufficio comunicazione e promozione culturale e assieme ad Hard Rock Cafe Venezia.

Tre progetti musicali proposti da studenti delle università veneziane si alterneranno sul palco per proporre il loro repertorio originale. Tre progetti eterogenei per composizione e generi musicali: due gruppi e una cantautrice, un po’ di folk, un po’ di rock, un po’ di psichedelia. Una selezione del loro meglio per una serata nel segno della buona musica; un’occasione per loro di proporre la loro arte nella città in cui studiano, un’occasione per noi di dare spazio ai nostri studenti e di ripartire dopo un lungo periodo in cui eventi come questo non sono stati possibili.

Ma non è finita qui. Uno di questi progetti avrà infatti l’opportunità di esibirsi, quest’autunno, in un full show che sarà ospitato da Hard Rock Cafe Venezia, a due passi da piazza San Marco. La sera del 24 inoltre verrà annunciato il nome del performer che avrà la possibilità di esibirsi preso l’Hard Rock Cafe Venezia in una data da concordare.

Pop Up: il programma della serata

20:30 – Piccola orchestra MDM

21:00 – Shefound

21:30 – AZA

I progetti sul palco

Piccola Orchestra MDM
La Piccola Orchesrta MDM ha fatto i suoi primi concerti in tre, registrato il primo album (Venezia accanto; 2016) in quattro, registrato il secondo (Luciano, Veronica e tutti gli altri; 2019) in cinque e capito infine che un contrabbasso e un sax tenore non avrebbero guastato. La Piccola Orchestra MDM è come l'universo: in espansione!

Bevitrice sul palco e suonatrice in cantina, l'orchestrina propone un cantautorato ispirato alla vecchia scuola italiana e arricchito da sonorità a volte intime e riflessive a volte scanzonate e noncuranti del buoncostume.

Shefound
Shefound è una rock band vicentina nata nel 2019. All’interno del loro nome è evidente la componente femminile che vuole portare l’attenzione sul ruolo della cantante Nicole, una cantastorie moderna che fa da intermediaria tra le parole scritte e la musica. Chi ascolta la musica di Shefound si lascia trasportare in un mondo fatto di trascrizioni musicali di racconti o romanzi che hanno in comune un tocco di nero, una componente onirica, una riflessione che vuole scavare a fondo nell’animo di chi le ascolta.

AZA
AZA è una cantautrice che ha vissuto diverse vite artistiche: la pittura, la danza, l’esperienza di cantante e musicista all’interno di diverse band. Parallelamente ha portato avanti il suo progetto musicale solista: un esperimento in bilico tra musica acustica, elettronica e danza rituale, un viaggio onirico che conduce in un’altra dimensione. Un racconto post-apocalittico verso luoghi che non si possono dire ma forse cantare.
Pop sperimentale con voce, loop, chitarra, synth e incursioni elettroniche.

Come partecipare alla serata

Se volete essere tra il pubblico di Pop Up, è necessario prenotarsi tramite questo link.
Per partecipare è necessario esibire la certificazione verde Covid 19 (Green Pass) in corso di validità.

Non riuscite a essere dei nostri? Ci dispiace, però abbiamo un piano B: tutta la serata sarà infatti trasmessa in streaming su unive.it/radiocafoscari

Per qualsiasi informazione, scrivere a  radiocafoscari@unive.it

Nicolò Groja - Radio Ca' Foscari