Concerto in onore di G.Morelli a dieci anni dalla scomparsa

Nel decennale della scomparsa di Giovanni Morelli, musicologo e amatissimo docente dell’Università Ca’ Foscari, il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’ateneo veneziano in collaborazione con Fondazione Ugo e Olga Levi e Associazione Archivio Giovanni Morelli ha organizzato venerdì 14 maggio all’Auditorium S. Margherita alle ore 17.30, un concerto per ricordarlo.

L’evento, dal titolo Per Giovanni Morelli, avrà luogo con collegamento in streaming dall’Auditorium S. Margherita (su Youcafoscari, il canale Youtube dell’ateneo, questo il link ) dove si terrà il concerto del Quartetto Prometeo, con musiche di György Kurtag, Francesco Filidei, Ludwig Van Beethoven e una prima esecuzione assoluta di un’opera di Salvatore Sciarrino.

Il concerto sarà preceduto dagli interventi di Michele Girardi (docente di Storia della musica e drammaturgia musicale, Università Ca’ Foscari), Roberto Calabretto (Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Levi, Andrea Liberovici (Presidente Associazione Giovanni Morelli).

È stata scelta la data simbolica del 14 maggio, giorno della nascita di Giovanni Morelli (Faenza 1942 - Venezia 2011) per rendere omaggio alla sua figura di musicologo e docente di chiara fama dell'Ateneo, dove ha insegnato Storia della musica contemporanea, Filologia musicale, Musicologia sistematica e Storia e critica del testo musicale.

In suo nome è nata l’Associazione Giovanni Morelli che ha lo scopo non soltanto di mantenere viva la memoria di un grande studioso di storia della musica, ma anche di far conoscere la musica ai giovani studenti.

Il prof. Morelli era inoltre molto legato alla Fondazione Ugo e Olga Levi, co-organizzatrice dell’evento, alla quale gli eredi hanno deciso di donare il suo archivio e la biblioteca personale. L’Archivio Morelli, che andrà ad arricchire la biblioteca Gianni Milner e sarà messo a disposizione del pubblico e degli studiosi, rispecchia l’ecletticità dello studioso per l’eterogeneità dei materiali di cui è costituito: libri, partiture musicali, materiali audio e video, appunti e manoscritti delle lezioni e dei progetti. La Fondazione Levi, l’Università Ca’ Foscari, l’Associazione Giovanni Morelli, insieme alle altre principali istituzioni veneziane con cui il musicologo ha collaborato nel corso della sua vita, organizzeranno a Venezia dal 30 settembre al 2 ottobre 2021 un Festival a lui dedicato con concerti, laboratori, conferenze, proiezioni e mostre.

L’iniziativa del 14 maggio si concluderà con la proclamazione dei vincitori della Borsa di studio “Giovanni Morelli” dedicata a lavori di tesi in ambito musicologico che valorizzino i campi di ricerca privilegiati dallo studioso.

Il premio dell'Associazione Giovanni Morelli per le tesi di dottorato, di 2.500 euro, verrà assegnato ex æquo a:

Maria Borghesi, Hochschule für Musik, Dresden, 2020, sulla ricezione italiana della musica di Johann Sebastian Bach (1950-2000)

Giuliano Danieli, King's College, London, 2020, sulla 'rimediazione' della musica popolare nei film italiani del secondo dopoguerra (1945-1975)

entrambe le tesi sono scritte in inglese.

Il premio della Fondazione Levi per le tesi di laurea specialistica, di 500 euro, verrà assegnato a Francesca Scigliuzzo, Università degli studi di Pavia, 2020, su Giancarlo Schiaffini, tra improvvisazione, composizione ed esecuzione.

La giuria era composta da Michele Girardi, Giovanni De Zorzi, Emilio Sala, Giada Viviani.

Programma del concerto

Quartetto Prometeo

SALVATORE SCIARRINO

Généalogie du Sacre da Domenico Scarlatti (2014)

I Andante cantabile (Sonata in mi bemolle maggiore, K. 474, L. 203)

II Allegro (Sonata in sol maggiore, K. 105, L. 204)

prima esecuzione assoluta

 

GYÖRGY KURTÁG

Aus Der Ferne V. Alfred Schlee in memoriam (1999)

Secreta. Funeral Music in memoriam László Dobszay (2011)

 

FRANCESCO FILIDEI

Due trascrizioni da Merula e Trabaci (2013)

Consonanze Stravaganti (da Giovanni Maria Trabaci)

Ciaccona (da Tarquinio Merula)

GYÖRGY KURTÁG

Hommage à András Mihály, 12 microludi op. 13 (1977-1978)

 

LUDWIG VAN BEETHOVEN

Quartetto per archi n. 11 in Fa minore op. 95, Serioso

LOCANDINA

Federica Ferrarin